Tutti gli importi si intendono iva esclusa | Assistenza: 0173.550.550 lun-ven 9-19.30 sab 9.30-13.30 | Consulenza: professional@svinando.com | FAQ
| Richiedi account
NATURALE

"Contessa Rosa" Alta Langa DOCG Rosé 2015

Fontanafredda
Annata: 2015
Provenienza: Piemonte, Alba
Commercializzato da: Svinando Wine Club via G. Cane 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia.

"Contessa Rosa" Alta Langa DOCG Rosé 2015 - Fontanafredda

Contessa Rosa Brut Rosé rappresenta il vero spirito di Fontanafredda. Dedicato alla Contessa Rosa Vercellana, conosciuta come la “Bela Rusin”, questo spumante, prodotto con uve cresciute ad altitudini elevate, esprime l’unione di freschezza aromatica e complessità, tipiche digrandi vini come il Barolo. La sua cuvée di base è composta da Pinot Nero e Chardonnay, provenienti dalla Langa albese e astigiana. Una parte dell’uva Pinot Nero viene pigiata e lasciata a contatto con le bucce in serbatoi termocondizionati per uno o due giorni e, al termine della macerazione, si procede con una pressatura soffice. Si ottiene così un mosto rosato che, con quelli bianchi, viene fatto fermentare in serbatoi inox di acciaio a bassa temperatura e, al termine di questa fase, il vino ottenuto viene lasciato in contatto con le proprie fecce fini fino alla successiva primavera. A questo punto viene realizzata la cuvée unendo i vini provenienti dalle due fermentazioni. La seconda fermentazione, in bottiglia, prosegue con ben 48 mesi di maturazione sui lieviti. La vera particolarità di questo metodo classico, però, consiste nella ricetta unica della sua "liqueur d’éxpédition" che contiene, tra gli altri ingredienti, anche alcune gocce di Barolo DOC 1967. Di colore rosa tenue con riflessi buccia di cipolla, al naso ha profumi che ricordano i fiori d’arancio, il melograno, il chinotto e la prugna nera, per terminare con il ginger, la noce moscata, la lavanda, il basilico e un sottofondo di crema pasticciera. In bocca, invece, si scopre una bolla fine e persistente, ma soprattutto un perfetto equilibrio tra tutte le componenti del vino. Ottimo come aperitivo, grazie alla sua personalità, è in grado di accompagnare con classe tutto un pranzo.

Fondata dal primo Re d’Italia nel 1858. Basterebbe questa scritta che campeggia sul sito di Fontanafredda per dare il senso a un’azienda che definire “storica” è quasi riduttivo. Fontanafredda nasce da una storia d’amore. Venne infatti donata da Vittorio Emanuele II alla sua amata Rosa Vercellana, la celebre “bella Rosina”. Al di là di questo gossip ante litteram, però, Fontanafredda rappresenta da sempre un punto di riferimento per la viticoltura regionale e italiana in genere. Appartengono a questa cantina, infatti, molti primati curiosi. La prima vigna a Barolo venne acquistata nel 1866 e al 1870 risale la prima vinificazione. Nel 1886 i Barolo di Fontanafredda giungono in America e nel 1887 vengono realizzate le prime vasche in cemento d’Europa. Risale infine al 1959 la produzione del primo spumante metodo classico, precursore dell’Alta Langa DOCG. L’ultimo passaggio che indichiamo della gloriosa storia di questa cantina, dopo la sua acquisizione da parte di Oscar Farinetti e Luca Baffigo, è nel 2018. Da quell’anno l’azienda produce vini Biologici certificati. Oggi Fontanafredda, che esporta in oltre 60 paesi nel mondo, può contare su un complesso di 120 ettari vitati. E nelle sue cantine riposano oltre 2,5 milioni di bottiglie di Barolo in attesa di essere messe sul mercato. Lunga vita a… Fontanafredda!

Scheda Tecnica

Le caratteristiche
  • Tipologia Spumante Metodo Classico Rosato Brut
  • Provenienza Piemonte
  • Uve Chardonnay 30%, Pinot Nero 70%
  • Sensazioni Contessa Rosa rappresenta il vero spirito di Fontanafredda: dedicato alla Contessa Rosa Vercellana, conosciuta come “Bela Rusin”, questo spumante, prodotto con uve cresciute ad altitudini elevate, esprime l’unione di freschezza aromatica e complessità, tipiche digrandi vini come il Barolo. Per la creazione di questa cuvée, è stato messo a punto un nuovo metodo, utilizzando una liqueur d’éxpédition contenente alcune gocce di Barolo DOC 1967. Il risultato è uno spumante dal colore rosa tenue con riflessi buccia di cipolla. Il profumo ricorda aromi di fiore d’arancio, la frutta del melograno del chinotto e la prugna nera, per terminare con il ginger, la noce moscata la lavanda, il basilico ed un sottofondo di crema pasticcera. In bocca la bolla è fine e persistente e l’acidità è in equilibrio con la nota dolce. Una sensazione minerale e sapida termina con un retrogusto di agrumi.
  • Vinificazione Vinificazione: Una parte dell’uva pinot nero viene pigiata e lasciata a contatto con le bucce in serbatoi termocondizionati a 10 °C per 12-24 ore. Al termine della macerazione avviene la regolare pressatura soffice. I mosti effettuano la fermen-tazione in serbatoi inox di acciaio a bassa temperatura (18-20 °C) ed al termine il vino viene mantenuto a contatto delle fecce fini fino in primavera. A questo punto viene realizzata la cuvée unendo i vini provenienti dalle due fermentazio-ni. Nel mese di maggio il vino affron-ta una seconda fermentazione, in bottiglia, seguita da un processo di 48 mesi di maturazione sui lieviti, nell’ambiente fresco, buio e protet-to delle cantine, in ossequio alle più rigorose regole dello Spumante Metodo Classico .
  • Gradazione Alcolica 12.5% vol
  • Allergeni Contiene solfiti
Consigli di Degustazione
  • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia coricata. Refrigerare al massimo 24h prima. Aprire e servire al momento
  • Temperatura di servizio 10 gradi
  • Bicchiere Flute / Franciacorta
  • Quando berlo entro 5 anni da oggi
  • Abbinamento Aperitivo, Menu di carne
La Vigna
  • Terreno Argille bianche, sabbie e marne calcaree
  • Esposizione e altitudine Sud Ovest
  • Metodo di allevamento Guyot
  • Densità d'impianto 5000
Note sulla produzione
  • Italia

  • Fontanafredda

Potrebbe Interessarti

Se vuoi acquistare "Contessa Rosa" Alta Langa DOCG Rosé 2015 di Fontanafredda, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Spumante Metodo Classico Rosato Brut con pagamenti sicuri. Oltre a "Contessa Rosa" Alta Langa DOCG Rosé 2015 di Fontanafredda potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE VELOCE
consegna gratuita
assistenza dedicata
servizio wine advisor