Tutti gli importi si intendono iva esclusa | Assistenza: 0173.550.550 lun-ven 9-19.30 sab 9.30-13.30 | Consulenza: professional@svinando.com | FAQ
| Richiedi account

Deutz

Come sempre affascinante, la storia della Maison Deutz ebbe inizio nel 1838. Ci troviamo ad Ay, uno dei villaggi più caratteristici della regione della Champagne. William Deutz e Pierre Geldermann, provenienti da Aquisgarana, in Germania, si stabilirono qui con l'obiettivo dichiarato di produrre grandi vini (e ci mancherebbe altro), a partire da vigneti particolarmente vocati. Per questo nello stesso anno acquistarono una prima parcella di terreno ed iniziarono a produrre uva, vinificandola nella loro cantina. William Deutz, esperto nella coltivazione e nella vinificazione, aveva avuto una passata esperienza in Bollinger. Pierre Geldermann, invece, si occupava dell'aspetto finanziario e commerciale della Maison. Con il passare degli anni, Maison Deutz ha ampliato la propria attività, acquisendo nuovi cru, sia nei dintorni di Ay, sia nella Côte des Blancs. Oggi produce circa 600.000 bottiglie all'anno, partendo sia da vigne di proprietà, sia acquistando uve da coltivatori locali di provata esperienza, in grado cioè di garantire un'impeccabile qualità del loro prodotto. Maison Deutz ha ceduto parte del suo capitale, circa il 60%, a Louis Roederer che ha assicurato nuovi importanti investimenti e una profonda ristrutturazione della cantina, che oggi è super moderna, tecnologie all'avanguardia. Per la delicata fase di maturazione, però, i vini vengono ancora oggi posti nella bella cantina che si sviluppa interamente sotto il livello del terreno, fino a 60 metri di profondità.

La Selezione
Nessun articolo trovato
[ ... ]
Spedizione Gratis

Assistenza dedicata

SPEDIZIONE VELOCE
consegna gratuita
assistenza dedicata
servizio wine advisor