Tutti gli importi si intendono iva esclusa | Assistenza: 0173.550.550 lun-ven 9-19.30 sab 9.30-13.30 | Consulenza: professional@svinando.com | FAQ
| Richiedi account
PREMIATO

Barolo "San Lorenzo di Verdurno" DOCG 2018

Pelassa
Annata: 2018
Provenienza: Piemonte, Verduno (CN)

2
Gambero rosso
92
James Suckling

Commercializzato da: Giordano Vini S.p.A. via G. Cane 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia.

Barolo "San Lorenzo di Verdurno" DOCG 2018 - Pelassa

100% Nebbiolo, questo vino viene prodotto esclusivamente con le uve raccolte, a mano, nei vigneti del Cru storico San Lorenzo situato nel Comune di Verduno. La vinificazione è tradizionale, con fermentazione di 15/20 giorni circa a temperatura controllata, durante la quale il mosto viene regolarmente rimontato per incrementare al massimo l’estrazione del colore e degli aromi varietali. Segue la classica fermentazione malolattica e una lunga maturazione in Tonneaux di rovere di Slavonia e francese. Occorre attendere almeno 4 anni, di cui 2 passati in legno, prima che il Nebbiolo raggiunga la giusta maturità per essere proposto sul mercato. A quel punto, però, il Barolo San Lorenzo esprime tutta la raffinatezza tipica dei vini del Comune di Verduno, con sentori di spezia e petali di rosa, tannini vellutati, splendidamente ammorbiditi ed eleganti. Ricco ma estremamente raffinato è un grande rosso da invecchiamento, se conservato accuratamente. Per apprezzarlo al meglio, è necessario scegliere accuratamente l'abbinamento. Ideale con la fonduta, si sposa bene anche con primi piatti conditi con sughi di selvaggina, carni rosse e formaggi saporiti. Eccellente, nella giusta stagione, anche con il tartufo.

Situata a Montà d'Alba, l'azienda Agricola Pelassa conduce vigneti nel Roero e a Verduno, per la produzione del Barolo. Mario fondò l’azienda Pelassa nel 1960 al termine del servizio militare. Oggi, invece, è condotta da tutta la famiglia, con Maria Teresa, detta Teresina, da sempre al fianco di Mario, e i figli Davide e Daniele, rispettivamente in vigna e in cantina. Uno scrupoloso lavoro di selezione e programmazione clonale all’interno dei nuovi impianti, e i grandi sforzi per gli investimenti in cantina, garantiscono la valorizzazione della qualità delle uve raccolte e il raggiungimento dell'obiettivo di produrre vini che abbiano una piena corrispondenza vino-vigneto-terroir. Non a caso negli ultimi anni l’azienda si è concentrata principalmente sulla coltivazione delle tre varietà che meglio si addicono ai tipici terreni della zona: Arneis, Nebbiolo e Barbera.

Scheda Tecnica

Le caratteristiche
  • Tipologia Vino Rosso DOCG
  • Provenienza Piemonte
  • Uve 100% Nebbiolo, varieta? Michet, Lampia, Rose?.
  • Sensazioni Tannini vellutati, splendidamente ammorbiditi ed eleganti, il Barolo San Lorenzo esprime tutta la raffinatezza tipica dei vini del Comune di Verduno, con sentori di spezia e petali di rosa. Si presenta ricco al palato ma estremamente raffinato con un ottima capacita? di invecchiamento se conservato accuratamente.
  • Vinificazione Vendemmia manuale nella seconda meta? di Ottobre. Vinificazione: questo vino viene prodotto nei vigneti del Cru storico San Lorenzo situato nel Comune di Verduno. La vinificazione di questo Barolo e? tradizionale con fermentazione di 15/20 giorni circa a 26°C dopo aver effettuato la diraspatura e una soffice pigiatura, il mosto viene rimontato con il sistema del de?lastage allo scopo di incrementare al massimo l’estrazione del colore e degli aromi varietali. Dopo la fermentazione malolattica il vino viene messo in tonneaux di rovere di Slavonia e Francese con rabbocchi settimanali. Affinamento di 4 anni, di cui 2 in tonneaux.
  • Gradazione Alcolica 14,5% vol
  • Allergeni Contiene solfiti
Consigli di Degustazione
  • Suggerimenti Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia coricata. Non Refrigerare. Aprire almeno 15 minuti prima del servizio
  • Temperatura di servizio 18 gradi
  • Bicchiere Gran Balon / Borgogna
  • Quando berlo da invecchiamento
  • Abbinamento Menu di carne
La Vigna
  • Terreno argilloso calcareo
  • Metodo di allevamento Guyot
  • Densità d'impianto 5000
Note sulla produzione
  • Italia
  • PELASSA DANIELE / Azienda Agricola DANIELE PELASSA - Casali Castellero, 2 - 12046 - Montà d'Alba (CN) - ITALIA
I Premi
  • James Sucking 92
  • Decanter World Wine Awards Silver
Potrebbe Interessarti

Se vuoi acquistare Barolo "San Lorenzo di Verdurno" DOCG 2018 di Pelassa, su Svinando trovi il miglior rapporto qualità prezzo per i tuoi acquisti online di vino Vino Rosso DOCG con pagamenti sicuri. Oltre a Barolo "San Lorenzo di Verdurno" DOCG 2018 di Pelassa potrebbero interessarti anche altri nostri vini in pronta consegna

SPEDIZIONE VELOCE
consegna gratuita
assistenza dedicata
servizio wine advisor